entra in calciomarket
entra in calcionews
EnglishItaliano
Calciatori: FONTE: ADNKRONOS

Sei interessato a questo giocatore ? Contattaci per saperne di più o guarda gli altri calciatori.

FONTE: ADNKRONOS

Solo nella stagione 2017/18, il settore giovanile dell’Inter ha messo in bacheca quattro dei cinque trofei disponibili, mentre in quella appena finita si è laureato Campione d’Italia nella categoria Under 17.

Una fucina di promesse

Basta seguire le ultime notizie di calciomercato per capire che tante delle giovani promesse nerazzurre che si stanno mettendo in mostra in queste ultime stagioni saranno contese dai migliori club professionistici d’Europa. L’esempio del già citato Nicolò Zaniolo ne è la dimostrazione, divenuto in pochi mesi titolare alla Roma e in Nazionale. Se vogliamo andare ancora più indietro nel tempo, è sufficiente ricordare l’attuale centravanti del Genoa, Andrea Pinamonti o il vice Quagliarella alla Samp, Federico Bonazzoli, tutti partiti dal vivaio dell’Inter e impostisi nel grande calcio.

Sempre per rimanere in tema attaccanti, nella stagione appena conclusa è sempre un centravanti a essersi messo in mostra, Andrea Adorante che, col suo metro e ottantaquattro di altezza, è divenuto il riferimento, nonché il goleador, della squadra Primavera. A conferma della bontà del lavoro svolto in questi ultimi anni dalla società nerazzurra, c'è il primo posto nella classifica all-time, dove i settori giovanili dell’Inter sono in testa con 32 trofei vinti, davanti al Milan con 21 e alla Juventus ferma a 16. Inoltre, a livello europeo, i nerazzurri sono l’unico club italiano nella top 50 (al quarantanovesimo posto), con ben 28 giocatori provenienti dal vivaio che oggi giocano nei maggiori Campionati europei.

La storica stagione 2017/18

Come accennato all’inizio, nelle ultime stagioni calcistiche, le squadre giovanili dell’Inter hanno dominato in lungo e largo. Nella stagione 2017/18, in particolare, i nerazzurri hanno sfiorato un’impresa mai riuscita a n