entra in calciomarket
entra in calcionews
EnglishItaliano
Guarda News
LA MAGIA DEL CALCIO.... GIOVANILE
10 Agosto, 2015

IL CALCIO GIOVANILE ITALIANO MI STUPISCE SEMPRE DI ... PIU'

MOTIVO DEL MIO STUPORE? MI RIFERISCO A UNA SQUADRA IN PARTICOLARE. PRENDO L'INTER STAGIONE 2014 - 2015 ALLENATA DA MR VECCHI. DA GRAN CALCIOFILO A LIVELLO GIOVANILE  SEGUO TUTTI I TORNEI PIU' IMPORTANTI CHE SI DISPUTANO IN PRECAMPIONATO PER SCOPRIRE I GRANDI CLUBS COME SI PREPARANO ALLA NUOVA STAGIONE E VEDERE IN ANTEPRIMA TUTTE I NUOVI CALCIATORI.   A LIVELLO DI PRIMAVERA E NON SOLO. TORNEO DI VIGNOLA, TORNEO MAMMA CAIRO. BASTANO QUESTI DUE TORNEI PER INDICARE  L'INTER COME PROTAGONISTA ASSOLUTA  E SQUADRA DA BATTERE. L'AVVIO DEL CAMPIONATO E' QUASI DA RECORD, NESSUNA SQUADRA RIESCE A FERMARE LA CORAZZATA INTER E COME LEGITTIMA CONSACRAZIONE SPUNTANO I GRANDI TITOLI DEI GIORNALI. COSA C'E' DI STRANO IN TUTTO QUESTO? TUTTI NE PARLANO E I NOMI PIU' RICORRENTI SONO BONAZZOLI, PUSKAS, CAMARA L'ATTACCO DELLE MERAVIGLIE. IN PORTA RADU IL PORTIERE RUMENO CHE E' CHIAMATA NELLA NAZIONALE UNDER 19 DEL SUO PAESE. I DIFENSORI SCIACCA, DONKOR, DELLA GIOVANNA, GYAMFY, DI MARCO, A CENTROCAMPO ROCCA, STEFFE, DI MICHELE, PALAZZI, CHI MANCA?   GNOUKOURI SI PROPRIO LUI IL MENO  CELEBRATO, IL MENO APPARISCENTE, CORRE LOTTA PER LA SQUADRA SEMPRE AL SERVIZIO DEGLI ALTRI. 

Carriera[

In Costa D'Avorio non è tesserato in un club: gioca in campi in terra battuta dove viene notato dal procuratore Giovanni Damiano Drago. Dopo un mancato tesseramento con le giovanili dell'Olympique Marsiglia (supera il provino ma non le pratiche del tesseramento),[2] viene notato da Giuseppe Giavardi osservatore dell'Inter, e nel dicembre 2013 viene fatto tesserare dal Marano in Serie D, squadra della provincia di Vicenza dove lavora il padre come carrellista.[3] L'anno seguente è ingaggiato dalla Primavera dell'Inter insieme al fratello Zate Wilfried, attaccante del 2000 dei Giovanissimi Nazionali nerazzurri.[4] Gnoukouri con la Primavera il 16 febbraio 2015 vince il Torneo di Viareggio.[5]

L'11 aprile della stessa stagione, già aggregato dalla primavera in più occasioni[6], esordisce in Serie A a 18 anni in Hellas Verona-Inter (0-3).[7] La settimana successiva, viene invece schierato da titolare nel derby contro il Milan (0-0)[8], e il 25 aprile viene schierato nuovamente titolare nella partita contro la Roma, vinta 2-1 dai nerazzurri.

L'8 maggio 2015 rinnova il proprio contratto con l'Inter fino al 2020.[9]

NON SO QUANTE PARTITE HA GIOCATO NELLA PRIMAVERA, MA MANCINI HA GRANDE FIDUCIA IN QUESTO RAGAZZO E LO BUTTA IN CAMPO TITOLARE E NON E' UNA SEMPLICE APPARIZIONE. ANCHE QUEST'ANNO AL VIA DELLA NUOVA STAGIONE TRA TANTI CAMPIONI CELEBRATI DELLA NUOVA INTER, LUI E' ANCORA LI, AL SUO POSTO DI CENTROCAMPO A INTERCETTARE E SMISTARE PALLONI A ICARDI A JOVETIC SUOI COMPAGNI DI SQUADRA. COMPLIMENTI ASSANE