entra in calciomarket
entra in calcionews
EnglishItaliano
News View
NAZIONALE UNDER 18 PARTITA D'ALLENAMENTO GIRONE A
September 30, 2014

A MONZELLO IL PRIMO RADUNO SELETTIVO DEI GIOVANI DELLA BERETTI GIRONE A

34 GIOCATORI CONVOCATI DAL SELEZIONATORE DELL'ITALIA UNDER 18 DI LEGA PRO VALERIO BERTOTTO.DUE SQUADRE SCHIERATE IN CAMPO, CON LA MAGLIA BIANCA E LA MAGLIA AZZURRA. GIORNATA CALDA QUASI ESTIVA E TERRENO IN BUONE CONDIZIONI. FINISCE 1 A 1 LA PARTITA, CON GOL DI ROVEDA  DELLA PROPATRIA IN MAGLIA BIANCA E UN'AUTOGOL DI DAVIGHI DEL NOVARA.   IL RISULTATO IN QUESTE PARTITE NON HA NESSUNA IMPORTANZA MA SERVE AL SELEZIONATORE PER VEDERE ALL'OPERA I GIOVANI  IN UN CONTESTO CHE NON E' QUELLO DELLA SQUADRA DI APPARTENENZA. E' PIU' DIFFICILE GIOCARE IN UNA SQUADRA COMPOSTA DA GIOCATORI CHE GIOCANO INSIEME PER LA PRIMA VOLTA. EMERGONO IN QUESTE CIRCOSTANZE DELLE CARATTERISTICHE NUOVE PER I SINGOLI GIOCATORI. NON SEMPRE UNO RIESCE AD ESPRIMERSI COME MEGLIO SA FARE PROPRIO PERCHE' HA BISOGNO DI AMBIENTARSI CON I NUOVI COMPAGNI, ALTRI INVECE RIESCONO A DARE IL MEGLIO DI SE STESSI PERCHE' CON PIU' CARATTERE E PIU' PERSONALITA'. E' DIFFICILE ESPRIMERE GIUDIZI DOPO AVER VISTO LA PARTITA. C'E' BISOGNO DI TEMPO ANCHE SE QUALCHE GIUDIZIO SUPERFICIALE SI PUO' ANCHE ESPRIMERE. AD ESEMPIO NEL RUOLO DI PORTIERE ANCHE SE IN GENERALE TUTTE E 4 I PORTIERI MI SON PIACIUTI, LA MIA PREFERENZA LA DAREI AL N12 DEGLI AZZURRI DE TOMMASO DELLA PROPATRIA CHE ENTRATO NEL SECONDO TEMPO NON HA PRESO GOL E HA COMPIUTO UNA PARATA DA APPLAUSI SU UN GIOCATORE LANCIATO A RETE CHIUDENDOGLI LO SPECCHIO DELLA PORTA IN USCITA. N.2 ANTONIELLI DEL NOVARA, UN TERZINO DESTRO CON I PIEDI BUONI CHE ACCOMPAGNA SEMPRE L'AZIONE OFFENSIVA DELLA SUA SQUADRA E RECUPERA SEMPRE  LA SUA POSIZIONE QUANDO GLI AVVERSARI ATTACCANO. N.3 SALA DEL COMO. LAVORO DI QUANTITA' ANCHE SE NON SEMPRE PRECISO SULLA FASCIA SINISTRA, LA SPINTA C'E' MA DEVE MIGLIORARE MOLTO CON I PIEDI. LA COPPIA CENTRALE E' QUELLA BIANCA IL N.4 CASCIO DELL'ALESSANDRIA E IL N.5 MUTTON DEL RENATE. DUE ARCIGNI DIFENSORI CHE NON FANNO COMPLIMENTI AGLI AVVERSARI. UN CENTROCAMPO TUTTO IN MAGLIA AZZURRA. IL N.6 LONARDI DELLA FERALPI SALO', IL N.10 BARBIERI DELLA CREMONESE E A SINISTRA IL N.11 RAVIOTTA DEL RENATE. IN ATTACCO A DESTRA IL N.7 RAMPONI DEL NOVARA ALLA PARI CON ROVEDA DELLA PROPATRIA AUTORE DEL PRIMO GOL. N.11 A SINISTRA ZARMANIAN DELL'ALESSANDRIA E CENTRAVANTI CARLETTI DELLA CREMONESE CHE HA GIOCATO POCO MA LO CONOSCO BENE. BUON CALCIOSOCIAL A TUTTI